Croce Rossa Italiana

Croce Rossa Italiana – Comitato di Verona

Via Sant’Egidio, 10

37121 Verona

Tel: 045 596 155

Email: cl.verona@legalmail.it

http://criverona.it/

0001

Baby Rescue Ambulance

PREMESSA

Il nostro Comitato opera quotidianamente all’interno del territorio veronese, manifestando particolare attenzione alle problematiche socio-sanitarie e ponendo rimedio alle esigenze dei più vulnerabili, questo grazie allo straordinario impegno dei Volontari e del personale dipendente, che ogni giorno affronta con dedizione e passione il compito che gli viene assegnato.

Il dovere di garantire un servizio sempre efficace e continuativo ci pone di fronte ad alcuni grandi obiettivi da raggiungere in tempi brevi, tra questi l’acquisto di un’ambulanza a misura di bambino.

Come noto tale automezzo ha un notevole costo e rappresenta un grande investimento; si ritiene dunque necessario coinvolgere tutti i soggetti pubblici e privati per raggiungere questo importante traguardo indispensabile per la salvaguardia della salute di tutti noi.

Ringraziamo sin d’ora tutti coloro che vorranno aderire a questo progetto con offerte più o meno cospicue, che saranno in ogni caso ben accette.

Il Presidente

Alessandro Ortombina

PERCHÈ “BABY RESCUE AMBULANCE”

Da sempre, garanzia e guida delle nostre azioni sono i sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l’etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontarietà, Unità e Universalità.
In linea con questi principi la missione primaria della nostra associazione è alleviare le sofferenze delle persone più deboli senza distinzione di razza, credo politico e religioso.

Tra le persone “più deboli” possiamo sicuramente annoverare i bambini, creature innocenti che vivono in maniera traumatica la sofferenza ed il dolore e che ci rendono fragili e ci coinvolgono emozionalmente.
Nel soccorso e nel trasporto di un bambino, è fondamentale l’impatto psicologico che un mezzo di soccorso può avere, ecco perché “Baby Rescue Ambulance”, un’ambulanza a misura di bambino che rappresenta un nuovo modo di intendere il soccorso dei pazienti più piccoli oltre a consentire, comunque, il normale soccorso per gli adulti, un’ambulanza da 0 a 100 (e oltre) anni.

COME È FATTA UN AMBULANZA A MISURA DI BAMBINO?

Nel trasporto in ambulanza di un bambino, è innanzitutto importante stabilire una relazione con lui. Per poter far questo in modo concreto, bisogna creare un ambiente il più possibile simile alla sua cameretta; ecco perché oltre alle attrezzature specifiche per l’emergenza pediatrica, a bordo delle ambulanze a misura di bambino, troveremo giocattoli, pennarelli per colorare, dei block-notes per poter disegnare e dar modo ai piccoli pazienti di sfogare con le immagini il loro stress.

Le pareti sono colorate con toni tenui e non freddamente bianchi.
Il soffitto riproduce un cielo azzurro con qualche piccola nuvola: sono riprodotti alcuni dei personaggi di cartoni animati più conosciuti.

È già stato individuato dal punto di vista tecnico, da parte del personale che da anni opera sulle ambulanze, il mezzo confacente alle nostre esigenze.
L’acquisto del mezzo comporta una spesa complessiva di circa 80.000,00 €

Tale spesa è comprensiva di:
•acquisto del mezzo dalla casa costruttrice
•allestimento interno
•allestimento esterno
•dotazioni tecniche: presidi per il trasporto in sicurezza dei bambini e presidi di immobilizzazione in caso di patologie traumatiche; barella per il trasporto della termo culla.
•presidi e materiale sanitario

Ulteriori informazioni a questo link.